Contenuto principale

Messaggio di avviso

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Clicca Qui per ulteriori informazioni.

Giochi Pristem

    Sono stati appena pubblicati i risultati della XXVIII Edizione dei Campionati Internazionali di Giochi Matematici, la cui finale si è svolta lo scorso 11 settembre e ha visto la partecipazione di tutti gli alunni delle scuole italiane che hanno superato le fasi regionali.

In questa fase nazionale la Principe Amedeo è stata rappresentata dagli alunni Matteo Di Perna, che ha ottenuto un punteggio di 47 punti contro i 55 del primo classificato e Matteo Medina, classificatosi con un punteggio di 73 punti contro i 95 del primo classificato.

Un ottimo risultato che premia l’impegno e la costanza dei ragazzi che, non per la prima volta, raggiungono questo importante traguardo.

“Questi giochi - ha sottolineato la Dirigente Scolastica Pierangela Ronzani - hanno un grande valore educativo perché permettono agli alunni di approfondire ulteriormente gli aspetti disciplinari e, al tempo stesso, di confrontarsi fra di loro, prima, e con altri ragazzi, dopo, attraverso una sana competizione.

Coordinati dai docenti Patrizia Barchi e Vincenzo Tallini i ragazzi si sono cimentati in una materia straordinaria anche se, spesso, ostica per molti alunni, ma hanno saputo mettere in campo una voglia matta di giocare, un pizzico di fantasia e quell'intuizione che fa capire che un problema apparentemente difficile è in realtà più semplice di quello che si può prevedere.

Questo impegno e questa voglia di fare sempre di più è una delle caratteristiche degli alunni della Principe Amedeo e tutto ciò li ha portati ancora una volta a salire sul podio di una manifestazione di così grande portata come è, appunto, la 28esima Edizione del Giochi Matematici.

A loro gli auguri da parte di tutto il personale scolastico a volare sempre più in alto in ogni settore.