Contenuto principale

Messaggio di avviso

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Clicca Qui per ulteriori informazioni.

158418501 4134889693201971 5160153949914160631 o    La Giornata europea dei Giusti (in inglese European day of the Righteous) è una festività proclamata nel 2012 dal Parlamento Europeo per commemorare coloro che si sono opposti con responsabilità individuale ai crimini contro l'umanità e ai totalitarismi. Estende il concetto di Giusto elaborato da Yad Vashem, grazie all'impegno di Moshe Beinski ,a tutti i genocidi e i totalitarismi.

Viene celebrata ogni anno il 6 marzo, anniversario della morte di Moshe Bejski.

I GIUSTI dell’umanità” sono i non-ebrei che sono intervenuti a salvare uomini e donne dalla Shoah pur sapendo di mettere in pericolo la loro vita e hanno, per questo, meritato di essere ricordati per sempre con un albero nel luogo più significativo della memoria della SHOAH: in Israele, nel “Giardino dei Giusti” presso il grande centro di Yad Vashem a Gerusalemme.

“La loro esistenza stessa è molto importante perché insegna- ha evidenziato la Dirigente Scolastica Maria Angela Rispoli - che, anche nelle situazioni peggiori, in cui l’assassinio era diventato legge di stato e il genocidio parte di un progetto politico, vi è sempre per tutti gli esseri umani una possibilità di fare scelte alternative.”

L’Istituto Comprensivo Principe Amedeo anche quest’anno ha voluto celebrare questa giornata con alcuni lavori, poesie, testi, discussioni in classe, lavori che sono stati poi sintetizzati in una brochure di facile consultazione e divulgazione realizzata dai ragazzi della 1 F.