Contenuto principale

Messaggio di avviso

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Clicca Qui per ulteriori informazioni.

download  Durante il periodo del lockdown la lettura, ancora più di sempre, si è rivelata una finestra aperta sul cielo dell’immaginazione, un modo per esorcizzare la paura che il nuovo Corona virus, questo nemico silente ed invisibile ha indotto in noi ed affermare la bellezza e la sacralità della VITA.

Anche adesso che le giornate hanno il sapore di una timida “rinascita” i libri si caratterizzano come uno degli strumenti più efficaci per “ricominciare”: leggere per ampliare gli orizzonti della realtà, per non arrendersi al clima di incertezza e nebulosità che ancora ci avvolge.

In quest’ottica un caloroso ringraziamento va alla Casa Editrice “Simone” che nella persona del suo rappresentante di zona il signor Starace Osvaldo ha regalato alla biblioteca dell’Istituto Comprensivo “Principe Amedeo” ben 150 libri (adatti ai ragazzi di 11 e 12 anni della secondaria di primo grado) dando il proprio fattivo contributo per far sì che le giovani menti possano librarsi nei mondi sconfinati della poesia e continuare a “crescere” in un processo di miglioramento perpetuo.

IMG 20200625 085718