Contenuto principale

Messaggio di avviso

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Clicca Qui per ulteriori informazioni.

Dante  La Principe Amedeo, nonostante il periodo buio che si sta vivendo a livello mondiale, non ferma la propria azione formativa e partecipa al Convegno Dantedi', organizzato dall'Associazione culturale "Gaeta e il mare".

Proprio oggi si doveva realizzare il raduno culturale in presenza, a Gaeta, per ricordare Dante Alighieri, il Simbolo della cultura italiana, fondatore della nostra lingua. 

L'evento avrà luogo lo stesso, con modalità digitale, partecipando da remoto e "restando a casa".

Sono stati predisposti dei video, uno con il saluto ed una riflessione sull'iniziativa da parte della Preside Maria Angela Rispoli e due, con un breve passaggio sul tema, da parte di due alunni, Matteo Medina e Sofia Casale, rispettivamente minisindaco e vicesindaco dell'Istituto, coordinati dalla loro docente Manuela Garau. 

Il tutto sarà inserito con gli altri interventi ed inviato sul web. 

Una modalità di comunicazione alquanto anomala per questa ricorrenza, l'importante è ESSERCI

e di aver condiviso, anche a distanza, il fascino senza tempo della poesia di Dante, per sentirci ancora più uniti, in questo momento così complesso per tutti. 

Oggi, attraverso la didattica a distanza e con i vari strumenti a disposizione, con il DANTEDI' i docenti avranno un'occasione in più per ribadire che "CHE LA SCUOLA C'È" e per rimarcare quanto la figura di Dante, nel corso dei secoli, abbia segnato profondamente tutte le espressioni culturali ed artistiche dell'identità italiana.