Contenuto principale

Messaggio di avviso

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Clicca Qui per ulteriori informazioni.

WhatsApp Image 2019 09 27 at 17.44.41 1  II tour della Preside Maria Angela Rispoli nei plessi dell’ I.C “Principe Amedeo “ si è concluso il 24 Settembre con la festa dell’accoglienza nella scuola “Giovanni Paolo II”.

La manifestazione si è svolta nel cortile antistante l’edificio ed ha visto la partecipazione numerosa dei genitori e di tutti e tre i segmenti scolastici.

Dopo l’esecuzione dell’Inno “Stella Principe” i bambini in entrata nella scuola primaria hanno accolto i nuovi ingressi nella scuola dell’infanzia con una filastrocca di benvenuto, augurando, ai piccoli appena affacciatisi nell’affascinante mondo della conoscenza, il loro stesso percorso ricco di gioia e di esperienze significative.

Ogni nuovo alunno è stato accompagnato da un familiare che, con rispetto e fiducia nelle istituzioni scolastiche, ha “consegnato” il proprio figlio alle insegnanti, stabilendo con la scuola un “accordo” di mutua reciprocità e reale collaborazione, sancito dalla stretta di mano fra la Dirigente Scolastica e ciascun genitore.

La festa è proseguita con musica, voli di palloncini, coriandoli, canzoni, doni; vibrante di intensità il discorso della Dirigente Scolastica, che ha ribadito la parola chiave per il prossimo anno scolastico, sottolineando come la Dignità debba permeare il progetto di vita di ognuno ed ha sottolineato l’importanza del patto tra i due “enti” educativi preposti allo sviluppo e all’apprendimento del bambino, invitando genitori ed insegnanti a collaborare e a confrontarsi in un clima di stima e considerazione reciproche.

La Dignità, infatti, si configura essenzialmente come “punto di dialogo tra diritti e doveri”: non esiste processo educativo e relazione umana che goda di soli diritti, così come non esiste apprendimento ed amore che consti unicamente di doveri.

Dopo il conto alla rovescia, a corollario della manifestazione, l’esecuzione dell’inno nazionale “de facto” della Repubblica, che testimonia lo spirito di indomito coraggio, di intraprendenza e di perseveranza del popolo italiano.

Tutti i componenti della Principe Amedeo augurano, ai piccoli in entrata alla scuola dell’infanzia, un anno scolastico colmo di emozioni e preziose scoperte.

WhatsApp Image 2019 09 27 at 17.44.42 2 WhatsApp Image 2019 09 27 at 17.44.41 
 WhatsApp Image 2019 09 27 at 17.44.41 1  WhatsApp Image 2019 09 27 at 17.44.41 2
 WhatsApp Image 2019 09 27 at 17.44.42  WhatsApp Image 2019 09 27 at 17.44.42 1
 WhatsApp Image 2019 09 27 at 17.44.42 3  WhatsApp Image 2019 09 27 at 17.44.43 1